INFORMATIVA BREVE

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza dinavigazione su questo sito web, Aulss 9 Scaligera utilizza diversi tipi di cookie, tra cui:
Cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); Cookie di tipo pubblicitario (advertisng cookie); Cookie di tipo statistico (performance cookie); che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Nella pagina della Informativa Estesa che può consultare QUI sono presenti le istruzioni per negare il consenso all’installazione di qualunque cookie. Cliccando su “ACCETTA” o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell’informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Re.to UE 2016/679 ACCETTA
> > L’INTESTINO DISCONNESSO Incontro di Gastroenterologia Pediatrica

L’INTESTINO DISCONNESSO Incontro di Gastroenterologia Pediatrica

Pubblicato il giovedì 25 Gennaio 2018
Sabato  27 gennaio, presso il Centro Congressi “Borgo Rocca Sveva” a Soave si svolge il 10° incontro di gastroenterologia pediatrica Veneto-Trentino-Alto Adige. L’evento è divenuto negli anni il principale appuntamento congressuale del Nord d’Italia per tutti gli esperti del settore ed è stato organizzato come per le edizioni precedenti, in collaborazione con le principali associazioni dei pediatri di famiglia, dal Centro di gastroenterologia pediatrica di San Bonifacio diretto dal dr. Mauro Cinquetti, Segretario regionale della Società Italiana di Gastroenterologia e Nutrizione Pediatrica (SIGENP). Il titolo del Convegno “L’intestino disconnesso: interazioni e interferenze col tubo digerente dei bambini” esprime l’importanza di saper affrontare le problematiche riferibili al tubo digerente dei soggetti in età evolutiva con una visione d’insieme più ampia, che tenga conto delle molteplici connessioni che l’intestino presenta. Il tutto con un’ ottica complessiva di attenzione allo sviluppo e all’accrescimento del bambino. Su questi temi parleranno autorevoli esponenti della Società Italiana di gastroenterologia pediatrica (SIGENP), nonché stimati rappresentanti della più importante Società europea del Settore (ESPGHAN). Ciò consentirà una serie di approfondimenti di alto profilo scientifico ed un proficuo confronto tra medici e pediatri ospedalieri e del territorio, così come tra altre figure professionali (farmacisti, infermieri, dietiste, …) che seguono bambini con patologie gastrointestinali e disturbi correlati agli alimenti. Durante la tavola rotonda in programma nell’ambito congressuale, saranno rappresentati anche gli ultimi risultati derivanti dal monitoraggio dei pazienti celiaci scoperti attraverso l’innovativo screening nelle Scuole veronesi, terminato lo scorso anno.
Documenti collegati
Tipo fileNome fileDimensioneAzioni
pdfLocandina Soave[3032.71 KB]SCARICA
Condividi questa pagina: