INFORMATIVA BREVE

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza dinavigazione su questo sito web, Aulss 9 Scaligera utilizza diversi tipi di cookie, tra cui:
Cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); Cookie di tipo pubblicitario (advertisng cookie); Cookie di tipo statistico (performance cookie); che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Nella pagina della Informativa Estesa che può consultare QUI sono presenti le istruzioni per negare il consenso all’installazione di qualunque cookie. Cliccando su “ACCETTA” o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell’informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Re.to UE 2016/679 ACCETTA
> > Giornata mondiale contro la violenza sulle donne: 25 novembre.

Giornata mondiale contro la violenza sulle donne: 25 novembre.

Pubblicato il venerdì 24 Novembre 2017
La violenza sulle donne è tra le violazioni dei diritti umani più diffuse al mondo. In Italia e nel mondo subisce violenza, mediamente, una donna su 3 dai 15 anni in su. Può accadere ovunque, dentro le mura domestiche, sul posto di lavoro, per strada. Il 25 novembre è dunque una data importante, per ricordare a tutti che il rispetto è alla base di ogni rapporto e che non possiamo continuare a veder crescere il numero delle donne che subiscono violenza.
NON E’ AMORE: le relazioni d’amore violente sono caratterizzate dalla grande difficoltà di separarsi e anche dalla dipendenza affettiva di entrambi i membri della coppia.
La DIPENDENZA AFFETTIVA è un disturbo psicologico che si manifesta quasi sempre al femminile con pensieri ossessivi rivolti alla persona amata , dove l’assenza dell’altro è vissuta con angoscia e il controllo violento come forma di amore che giustifica queste relazioni malate.
La psicoterapia individuale e la psicoterapia di gruppo sono le tecniche psicologiche per eccellenza che permettono di uscire da questo tunnel di dipendenza e violenza.
In questo ambito, da anni opera  il SERVIZIO DI PSICOLOGIA TERRITORILALE dell’ ULSS9 Scaligera con sede  al Cerris, via Montenovegno 4 Verona, proponendo attività e tecniche di aiuto alle quali si accede sia direttamente che su invio dei Consultori Familiari o centri anti-violenza del territorio.
Il 6 dicembre alle ore 17  nella sede del Servizio è programmato al riguardo “Mal d'amore : come salvarsi la vita", un incontro di presentazione. Verra’ distribuito anche un manuale dal titolo “RICONOSCERE IL MOSTRO PER SALVARSI LA VITA”.
Per informazioni telefonare dalle 10.00 alle 12.00 alla segreteria del Servizio di Psicologia Territoriale, al numero 045/8344600 lunedi e mercoledi.
ULSS9 Scaligera Verona- SPT c/o Cerris via Monte Novegno 4, Verona
Documenti collegati
Tipo fileNome fileDimensioneAzioni
pdfConferenza riconoscere il mostro 2017[415.28 KB]SCARICA
Condividi questa pagina: