INFORMATIVA BREVE

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza dinavigazione su questo sito web, Aulss 9 Scaligera utilizza diversi tipi di cookie, tra cui:
Cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); Cookie di tipo pubblicitario (advertisng cookie); Cookie di tipo statistico (performance cookie); che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Nella pagina della Informativa Estesa che può consultare QUI sono presenti le istruzioni per negare il consenso all’installazione di qualunque cookie. Cliccando su “ACCETTA” o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell’informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Re.to UE 2016/679 ACCETTA
> > Covid-19, i consigli per i pazienti asmatici

Covid-19, i consigli per i pazienti asmatici

Pubblicato il lunedì 30 Marzo 2020 I pazienti asmatici nell'emergenza Covid-19 e con la stagione allergica ormai all'inizio, si potrebbero trovare in gravi difficoltà. L'Associazione Respiriamo Insieme, convenzionata con la Ulss 9 Scaligera e che li riunisce, chiede venga pubblicato il documento allegato che riassume le risposte alle domande più frequenti e che viene così introdotto dalla Presidente dell’Associazione, Simona Barbaglia.

«Ormai è da qualche mese che l’umanità si trova a combattere la pandemia da coronavirus contro la quale la maggioranza degli uomini non ha difese immunitarie e che può causare la "Sindrome respiratoria acuta grave coronavirus 2" (SARS-CoV-2). Proprio per tale motivo le Autorità Sanitarie hanno imposto misure di distanziamento sociale per evitare il diffondersi del contagio. In questo momento così delicato è importante, per i pazienti affetti da malattie allergiche (in previsione anche della stagione pollinica) e soprattutto per coloro che sono affetti da asma bronchiale e da altre patologie immunoallergiche, avere delle indicazioni chiare per orientarsi sull’indispensabilità o meno di recarsi in ospedale per visite o somministrazioni di terapie visto il comprensibile timore di rischiare il contagio. Per questi motivi, in collaborazione con il Comitato Scientifico dell’Associazione abbiamo redatto un elenco di domande/risposte, per dare ai pazienti un concreto aiuto nella gestione della patologia asmatica o allergica ai tempi dell’infezione da COVID-19».
 
Documenti collegati
Tipo fileNome fileDimensioneAzioni
pdfScarica il documento[246.23 KB]SCARICA
Condividi questa pagina: