INFORMATIVA BREVE

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza dinavigazione su questo sito web, Aulss 9 Scaligera utilizza diversi tipi di cookie, tra cui:
Cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); Cookie di tipo pubblicitario (advertisng cookie); Cookie di tipo statistico (performance cookie); che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Nella pagina della Informativa Estesa che può consultare QUI sono presenti le istruzioni per negare il consenso all’installazione di qualunque cookie. Cliccando su “ACCETTA” o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell’informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Re.to UE 2016/679 ACCETTA
> > Sportello badanti, un servizio pubblico presente sul territorio

Sportello badanti, un servizio pubblico presente sul territorio

Pubblicato il lunedì 28 Maggio 2018
L’esperienza della rete degli Sportelli Badanti sul territorio del Distretto Ovest veronese dell’Azienda Ulss n.9 nasce nel 2008 in collaborazione con il Consorzio Sol.CO. Verona.
Gli Sportelli Badanti sono stati connotati fin dall’inizio come un’importante risorsa a sostegno della domiciliarità. Infatti sono numerose le famiglie che si trovano nella necessità di individuare una assistente familiare privata (badante) per collocarla a domicilio di propri cari in condizioni di non autosufficienza.
Sempre più spesso le famiglie sono coinvolte in dimissioni urgenti di anziani dai reparti ospedalieri, oppure si trovano a fronteggiare per un evento acuto l'improvvisa perdita di autonomia dell'anziano e di conseguenza nella necessità di dover organizzare presso il domicilio una adeguata assistenza, o sono in condizioni di born-out e non più in grado di gestire a domicilio situazioni pesanti di assistenza pertanto chiedono l'inserimento di una figura di supporto.
Lo Sportello Badanti è un servizio pubblico presente sul territorio, sostenuto economicamente dai 37 comuni facenti parte del Distretto 4 Ovest Veronese (ex Ulss 22)   che lavora in collaborazione ed in collegamento con i servizi sociali di base presenti nei Comuni.
Lo Sportello Badanti aiuta le famiglie a capire quali sono i loro bisogni assistenziali a domicilio, es. alcune famiglie hanno bisogno di una badante in convivenza, altre di un'assistenza diurna, altre di una figura che garantisca adeguata supervisione e gestione domestica, altre ancora hanno bisogno di assistenza notturna....
Aiuta la famiglia ad individuare l'assistente familiare più adeguata a rispondere alla propria particolare situazione valutando il bisogno, le risorse familiari, le competenze residue e le caratteristiche personali dell'anziano.
Garantisce la propria consulenza nel tempo per la buona riuscita della relazione di cura e aiuta ad affrontare eventuali situazioni critiche e di conflitto.
Garantisce una valutazione attenta delle competenze ed esperienze delle badanti e ne cura la formazione attraverso l'organizzazione di corsi teorico-pratici.
Offre a donne italiane in condizioni economiche disagiate e in cerca di lavoro la possibilità di un'occupazione.

Lo Sportello Badanti, concluso il percorso di valutazione del bisogno, presenta alla famiglia alcune badanti candidate scegliendole dalla propria banca dati, la famiglia sceglie la propria badante tra quelle proposte e poi viene invitata a rivolgersi al proprio CAF o consulente di riferimento per la contrattualizzazione.



Le sedi degli Sportelli Badanti presenti sul territorio sono 4 :
  1. Bussolengo
  2. S.Pietro in Cariano
  3. Garda
  4. Villafranca.

Le sedi sono messe a disposizione gratuitamente dai Comuni. Gli Sportelli garantiscono 2 aperture settimanali al pubblico per dare informazioni alle famiglie, raccogliere nuove richieste/segnalazioni, negli stessi orari vengono raccolte le candidature delle badanti. Gli sportellisti organizzano poi la loro attività per approfondire i colloqui con le famiglie,  effettuare le visite domiciliari, valutare le competenze ed esperienze delle badanti e contattare i servizi per condividere la presa in carico di situazioni difficili.
Gli Sportelli Badanti lavorano in stretto collegamento tra loro.

Per saperne di più: sociale@aulss9.veneto.it -  tel. 0456712342

Allegato: sedi e orari

 
Documenti collegati
Tipo fileNome fileDimensioneAzioni
pdfsportello badanti orari[82.02 KB]SCARICA
Condividi questa pagina: