INFORMATIVA BREVE

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza dinavigazione su questo sito web, Aulss 9 Scaligera utilizza diversi tipi di cookie, tra cui:
Cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); Cookie di tipo pubblicitario (advertisng cookie); Cookie di tipo statistico (performance cookie); che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Nella pagina della Informativa Estesa che può consultare QUI sono presenti le istruzioni per negare il consenso all’installazione di qualunque cookie. Cliccando su “ACCETTA” o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell’informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Re.to UE 2016/679 ACCETTA
> > Progetto Arca (assistenza, ricerca e cura per l'anziano)

Progetto Arca (assistenza, ricerca e cura per l'anziano)

Pubblicato il venerdì 12 Maggio 2017

Sabato 13 maggio, presso la Sala conferenze dell'ospedale di S. Bonifacio si terrà il convegno conclusivo dell'attività di formazione del Progetto Arca (assistenza, ricerca e cura per l'anziano) attivato nel 2011 nell'area est dell'allora ULSS 20. Il Progetto ha visto coinvolte le UU.OO dell'Ospedale di S. Bonifacio e i Servizi territoriali dell'ex Distretto 4, con l'obiettivo di integrare e creare sinergie volte a garantire il miglioramento dell'assistenza all'anziano fragile. Uno dei punti cardine del progetto è stata fin dal 2011 la formazione congiunta e integrata di medici e infermieri sia dell'Ospedale che del territorio, con la definizione di un progetto annuale di Incontri di formazione geriatrica, rivolto a medici e infermieri , e di un Journal Club rivolto ai medici. I riscontri sono stati assolutamente positivi, sia per la condivisione ospedale-territorio di linee guida e procedure assistenziali, che per la crescita professionale in tema di gestione del paziente fragile. Da febbraio 2017 i sono svolti 6 meeting su tematiche riguardanti l'assistenza all'anziano fragile, effettuati sia presso l'Ospedale di S. Bonifacio che presso le strutture residenziali dell'est veronese.Nel convegno di sabato sarà trattato il tema "La demenza in stadio avanzato" che vedrà la partecipazione di relatori dell'Aulss 9 e di prestigiosi relatori esterni. La presidenza del convegno è affidata al prof. Marco Trabucchi, professore ordinario di Neuropsicofarmacologia nell'Università di Roma “Tor Vergata" e Direttore scientifico del Gruppo di ricerca geriatrica-GRG di Brescia.

Condividi questa pagina: