I cookie ci aiutano a migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando ad utilizzare il sito internet fornite il vostro consenso al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Accetto Info

Unità Operativa Complessa di Urologia


Direttore: dott. Giuseppe Pecoraro
 

Contatti

  • tel.: 045 6338320
  • fax.: 045 6338743

Sede

  • indirizzo: Via Ospedale, 5 - 37069 Villafranca (VR)
  • ala: Monoblocco
  • piano: 2
 
L'Urologia è la disciplina che si occupa della diagnosi e della cura delle malattie di pertinenza uronefrologica, andrologica e uroginecologica.
In particolare, vengono trattate le varie patologie inerenti il rene, il surrene, l'uretere, la vescica, la prostata, i testicoli e il pene.

È centro di riferimento per l’incontinenza urinaria sia per la FINCOPP che per la Regione Veneto
Da oltre 10 anni vengono eseguiti interventi per la correzione dell’incontinenza urinaria maschile.
Primo centro in Italia dove è stata eseguita la tecnica con uso del sistema ADVANCE e primo in Veneto con sistema ATOMS.


AREE DI INTERVENTO CHIRURGICO

Vengono eseguiti interventi chirurgici con tecniche di avanguardia:
 
  1. In videolaparoscopia:
  • asportazione di reni o solo parti di esso come nei tumori,
  • Asportazione della prostata con tecnica nerve spring (ossia risparmio dei nervi che consentono di mantenere l’erezione) e neck sparing per meglio preservare la continenza.
  • Pieloplastica nella stenosi del giunto con accesso extraperitoneale.
     
  1. In percutanea:
  • asportazione di calcoli renali di grosse dimensioni con litotrissia laser o energia balistica
  • trattamento dei diverticoli caliciali
     
  1. In endourologia:
  • litotrissia laser dei calcoli renali e/o ureterali,
  • asportazione di piccole neoplasie della via escretrice alta
  • trattamento delle stenosi ureterali
     
  1. In endoscopia:
  • vaporizzazione della prostata con dimissione anche in giornata
  • resezione di prostate molto voluminose (150-200 cc)
  • resezioni delle neoplasie vescicali
     
  1. In andrologia:
  • correzione degli incurvamenti penieni sia congenite che acquisiti. Con la nostra tecnica mai avuto recidive.
  • Posizionamento di protesi peniene mono o tricomponente
  • Trattamento con onde d’urto delle placche peniene come nell’induratio penis plastica e nella disfunzione erettile vascolare
  • Correzione inestetismi dei genitali maschili
     
  1. In uro-ginecologia:
  • trattamento dell’incontinenza urinaria da sforzo con tecnica minvasiva e dimissione in giornata
  • trattamento con tossina botulinica dell’incontinenza da urgenza
  • correzione per via vaginale di cistoceli e/o rettoceli

AREA DI DIAGNOSI
Nella diagnostica, ha acquisito una specifica competenza nello studio dell'incontinenza urinaria e dei disturbi dell'erezione maschile.

Equipé Medica

dott. GIUSEPPE PECORARO    - Direttore

dott. MARCO BERINGI  referente per la sezione laparoscopia e chirurgia mininvasiva
dott. RODOLFO SONCIN  referente per la sezione di urodinamica e uro-gencologia
dott. ENRICO PIRACCINI  referente per la sezione di andrologia
dott. ENUGHEME EJITURU  referente per la sezione di urologia-oncologica


Coordinatrice infermieristica area degenza

Chiara Melotto
Tel: 045 6338320-716
Fax.: 045 6338743

Coordinatrice infermieristica Area Prericovero

Laura Zardini - coordinatrice
Tel: 045 6338324-8328
Fax: 045 6338788

 

  • giorni feriali 11.00-11.30 e 18.00-21.00;
  • giorni festivi 10.00-11.30, 15.00-17.00 e 19.00-21.00.
I medici sono disponibili per i colloqui con i familiari preferibilmente al pomeriggio dalle ore 14.30 alle ore 15.30.
 
Documenti collegati
Tipo file Nome file Dimensione Azioni
pdf Carta dei Servizi Urologia [196.18 KB] SCARICA
Potrebbe interessarti anche
  • Argomenti correlati
  • Richiesta copia documentazione sanitaria
    Per documentazione sanitaria si intende una serie di informazioni sanitarie, anagrafiche, giuridiche, relative all’assistito che, per la loro natura strettamente personale, devono essere trattate e conservate con particolare cura.
  • Accedere ai reparti al di fuori degli orari di visita
    L'ingresso nelle Unità Operative di degenza è consentito a tutte le persone che intendono far visita ai ricoverati negli orari stabiliti per non interferire con le attività svolte dal personale.
Ultimo aggiornamento: 27/07/2018
Condividi questa pagina: