I cookie ci aiutano a migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando ad utilizzare il sito internet fornite il vostro consenso al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Accetto Info

Unità Operativa Complessa di Chirurgia Generale


Direttore: Dott. Ernesto Laterza

Contatti

  • tel. segreteria:  0442 622390
    Lunedì – venerdì 8 – 13 
  • fax.: 0442 622912
  • email: chirurgia.leg@aulss9.veneto.it

Sede

  • indirizzo: Via Gianella 1, Legnago – 37045 VR
  • poliambulatori Piano 1 - Ingresso
  • Piano: 5 – Blocco Nord
 
L’Unità Operativa di Chirurgia svolge la propria attività nell’ambito della patologia chirurgica generale, toracica e vascolare. Garantisce gli interventi specialistici, diagnostici, terapeutici necessari per il trattamento delle patologie chirurgiche in elezione ed urgenti-emergenti.
Gli interventi sono erogati in regime di ricovero ordinario, urgente, in regime di day surgery e ambulatoriale protetta.

Equipé Medica
 

Direttore: Dott. ERNESTO LATERZA

Chirurgia Generale Mininvasiva

Dott. ENRICO MOLINARI
Dott.ssa PAOLA PIRANI
Dott.ssa FRANCESCA PANZERI
Dott. ALBERTO TALAMINI
Dott. PIETRO TEDESCO
Dott. FILIPPO TOLLINI


Day Surgery Bovolone

Dott. ANTONIO ROSSI


Chirurgia Vascolare

Dott. PAOLO FRATTINI
Dott. PAOLO VENTO
Dott. RENATO ZORZI


Chirurgia Senologica

Dott. ENRICO MOLINARI
Dott. ROBERTO SANDRINI
 

Coordinatore Infermieristico


SILVIA VOLTA
 

Segreteria

  • Telefono: 0442 622390
  • Fax: 0442 622912
  • Orario:  dal Lunedì al Venerdì 8.00 - 13.00
  • E-mail: chirurgia.leg@aulss9.veneto.it

Reparto degenze

  • Telefono: 0442 622225
  • Orario di visita degenze: tutti i giorni
    • Invernale (orario solare) 15.30 – 16.30 / 19.15 – 20.00
    • Estivo (orario solare) 15.30 – 16.30 / 19.45 – 20.30
  • E’ vietato l’ingresso ai bambini di età inferiore ai 12 anni.
  • Orario informazioni ai familiari: dopo la visita medica che avviene di norma tutti i giorni al mattino alle 8.00 e al pomeriggio alle 14.30, i medici sono disponibili per fornire informazioni attinenti il decorso dei pazienti previo appuntamento presso il Reparto.
    Dopo ogni intervento sarà cura del medico fornire notizie ai parenti in attesa. Il Direttore riceve i familiari-degenti, previo appuntamento presso la segreteria.
    Il Dirigente Responsabile di Chirurgia Vascolare dà informazioni sui pazienti degenti il giovedì dalle 9.00 alle 12.00.

PRESTAZIONI EROGATE IN REGIME AMBULATORIALE

Chirurgia generale, chirurgia vascolare, chirurgia dermatologica, colonproctologia, stomaterapia, senologia, rettoscopia.
 

Sede: Primo piano blocco nord – Poliambulatori Ospedale „Mater Salutis” di Legnago

  • Chirurgia generale: Lunedì, Mercoledì e Venerdì 11.00 – 13.00
  • Chirurgia vascolare: 
    • Per visite il Venerdì 8.30 - 13.00
    • per ecodoppler il Martedì-Giovedì 8.30 - 13.00
    • per medicazioni il Giovedì 8.30 - 13.00
  • Colonproctologia: Lunedì 9.30 - 11.00
  • Stomaterapia (Stomizzati): Lunedì – Mercoledì – Venerdì 8.30 - 11.00
     
  • Senologia: Giovedì 9.00 - 12.00
  • Rettoscopia: Martedì 9.00 - 10.30
  • Chirurgia dermatologica: Martedì 8.00 -12.00
     

Poliambulatori Ospedale “San Biagio” di Bovolone

  • Chirurgia generale: Lunedì 14.00 – 15.30
  • Rettoscopia: Mercoledì 11.00 – 14.00
     

Poliambulatori Ospedale “Chiarenzi” di Zevio

  • Chirurgia generale: Giovedì 14.30 – 16.30
  • Modalità di prenotazione e di accesso alle prestazioni chirurgiche: 
    • Visite ambulatoriali prenotate attraverso il CUP (Centro Unico di Prenotazione) con impegnativa del medico curante espletate presso i Poliambulatori dell’Ospedale di Legnago.
    • Visite in regime di urgenza richieste dal medico curante espletate tramite Pronto Soccorso nel reparto di degenza.
    • Visite in regime di urgenza richieste dal Pronto Soccorso svolte in qualunque ora del giorno e della notte presso il reparto di degenza.

Tutti i chirurghi visitano i pazienti in libera professione presso i Poliambulatori con prenotazione CUP.
 

  • Nota: Ad ogni utente ambulatoriale viene rilasciata una relazione chirurgica indirizzata al Medico curante con le eventuali proposte diagnostiche e terapeutiche da espletare;
    è prevista la “presa in carico” immediata qualora la patologia richieda una terapia urgente o il ricovero.
  • Procedura di pagamento: Il ticket viene pagato, per consulenza richiesta dal Medico curante, presso la cassa ospedaliera situata all’ingresso principale (pagano tutti coloro che non rientrano nelle categorie che danno diritto all’esenzione).
    L’importo dovuto per la visita in libera professione viene pagato presso la cassa ospedaliera.
Documenti collegati
Tipo file Nome file Dimensione Azioni
pdf Carta dei Servizi Chirurgia Generale [333.12 KB] SCARICA
Ultimo aggiornamento: 21/11/2017
Condividi questa pagina: