I cookie ci aiutano a migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando ad utilizzare il sito internet fornite il vostro consenso al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Accetto Info
> > > Radioterapia e Medicina Nucleare

Unità Operativa Complessa di Radioterapia e Medicina Nucleare


Direttore F.F.: Dott. Franco Campostrini

 Contatti

  • tel. segreteria:  RADIOTERAPIA  0442 622440
    Lunedì – giovedì  9 - 14.15  venerdì 9 - 13
  • fax: 0442 622810
  • email: radioterapia.leg@aulss9.veneto.it
 
  • tel. segreteria:  MEDICINA NUCLEARE 0442 622440
    Lunedì – giovedì  9 - 14.30  venerdì 9 - 12
  • fax: 0442 622810
  • email: medicinanucleare.leg@aulss9.veneto.it

Sede

  • indirizzo: Via Gianella 1, Legnago – 37045 VR
  • Piano Rialzato – Blocco Sud
 

Attività RADIOTERAPIA


La Radioterapia a fasci esterni, da sola od in associazione con la chemioterapia, viene impiegata nella maggioranza delle neoplasie dell’adulto, per mezzo di moderni Acceleratori lineari, e tecniche conformazionali.
Per le prestazioni più sofisticate, e soprattutto nella cura dei tumori della testa-collo, si ricorre normalmente alla tecnologia IMRT (Intensity Modulated Radiation Therapy).
 

Attività MEDICINA NUCLEARE


Presso il servizio di Medicina Nucleare si eseguono Scintigrafie a livello dei principali organi ed apparati: sistema nervoso, cuore, polmone, apparato gastroenterico, apparato urinario, tiroide e sistema endocrino, scheletro, apparato linfatico, ghiandole salivari.
Vi è aggregata la Densitometria ossea (MOC, Mineralometria Ossea Compiterizzata) per esami su colonna lombare, femore, polso.
 

Equipé Medica

 

Direttore Dott. Franco Campostrini
 

Dirigenti Medici di Radioterapia

Dott.ssa Gloria Gioga
Dott. Federico Lonardi
 

Dirigenti Fisici


Dott.ssa Emanuela Coeli
Dott. Alessandro De Lucchi
Dott. Antonio De Simone
 

Dirigenti Medici di Medicina Nucleare


Dott.ssa Stefania Rossetto
 

Coordinatore Tecnici


Mario Perazzoli

RADIOTERAPIA
 

Segreteria

  • Telefono: 0442 622440
  • Fax: 0442 622810
  • Orario: dal Lunedì al Giovedì 9.00 - 14.15, il Venerdì 9.00 - 13.00
  • E-mail: radioterapia@aulss9.veneto.it
 

Radioterapia

  • Attività di servizio: dal Lunedì al Venerdì 8.00 - 15.30
  • Prenotazione prime visite: le prime visite vengono eseguite ogni giorno, previo appuntamento in segreteria dalle ore 11.00 alle 12.30 dal Lunedì al Venerdì.
  • Attività ambulatoriale: le visite di controllo periodiche si eseguono al mattino nei giorni di Martedì e Venerdì, previo appuntamento al CUP (Centro Unico di Prenotazione) a cura del paziente. Il trattamento radioterapico inizia dopo la valutazione del radioterapista alla prima visita o su segnalazione del medico specialista.
  • Attività di day hospital: il day hospital è attivo dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8.30 alle ore 15.00.
    Le cure di day hospital sono programmate in relazione alle esigenze del paziente in corso di radioterapia.
    Le prestazioni in day hospital prevedono: prelievi ematici, somministrazione di sostanze chemioterapiche in associazione alla radioterapia, idratazione e terapia di supporto, medicazioni, programmazione esami radiologici e di laboratorio, programmazione consulenze.
  • Pagamento ticket: pagamento ticket tutte le prestazioni radioterapiche sono esenti ticket per patologia, con l’eccezione delle forme non neoplastiche.


MEDICINA NUCLEARE


Segreteria

  • Telefono: 0442 622440
  • Fax: 0442 622810
  • Orario: dal Lunedì al Giovedì 9.00 - 14.30, il Venerdì 9.00 - 12.00
  • Orario del servizio: dal Lunedì al Venerdì 8.00 - 15.30
  • E-mail: medicinanucleare.leg@aulss9.veneto.it
  • Esame scintigrafico: Prenotazione telefonica da parte dell’utente contattando il servizio, gli saranno comunicate eventuali indicazioni da seguire sulla preparazione dell’esame. Si dovrà presentare all’esame munito di impegnativa e documentazione clinica.
  • Densitometria ossea: La prenotazione si effettua tramite il Centro Unico di Prenotazione muniti di impegnativa.
    Il paziente deve presentarsi all’esame ed è importante che non sia stato sottoposto ad esami con mezzo di contrasto (contrastografici) nei quindici giorni precedenti l’esame stesso.
    Dopo l’esecuzione dell’esame, l’operatore comunicherà il primo giorno utile per il ritiro del referto, che verrà ritirato presso lo sportello “ritiro referti”.
    L’utente è tenuto al pagamento del ticket (se non esente) anticipatamente rispetto alla fruizione della prestazione.

Modalità di accesso

 
Documenti collegati
Tipo file Nome file Dimensione Azioni
pdf Carta dei Servizi Radioterapia e medicina nucleare [297.3 KB] SCARICA
Ultimo aggiornamento: 04/05/2017
Condividi questa pagina: