INFORMATIVA BREVE

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza dinavigazione su questo sito web, Aulss 9 Scaligera utilizza diversi tipi di cookie, tra cui:
Cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); Cookie di tipo pubblicitario (advertisng cookie); Cookie di tipo statistico (performance cookie); che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Nella pagina della Informativa Estesa che può consultare QUI sono presenti le istruzioni per negare il consenso all’installazione di qualunque cookie. Cliccando su “ACCETTA” o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell’informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Re.to UE 2016/679 ACCETTA

U.O.S. Risk Management


Responsabile: Dr.ssa Viviana Coffele

Contatti

Sede

  • Via Valverde 42 Verona
Il Risk Management rappresenta l’insieme delle azioni messe in atto dalla Azienda Ulss 9 per migliorare la qualità delle prestazioni sanitarie e la sicurezza del paziente.
L’attività di tale UOS ha l’obiettivo di ottimizzare l’analisi e la gestione dei rischi e promuovere negli operatori la cultura del rischio e delle tecniche per governarlo.
Al Responsabile della gestione del rischio clinico aziendale spetta l'esercizio dei seguenti compiti, ad integrazione di quanto previsto dalla DGR 1831/2008, dalla DGR 2255/2016 e successive modifiche e integrazioni:
- attivazione dei percorsi di audit o altre metodologie finalizzati allo studio dei processi interni e delle criticità più frequenti, con segnalazione, anche in forma anonima, dell’evento o evento evitato (near miss) e analisi delle possibili attività finalizzate alla messa in sicurezza dei percorsi sanitari;
- rilevazione del rischio di inappropriatezza nei percorsi diagnostici e terapeutici e facilitazione dell'emersione di eventuali attività di medicina difensiva attiva e passiva;
- predisposizione e attuazione di attività di sensibilizzazione del personale finalizzata alla prevenzione del rischio sanitario e collaborazione alla formazione degli operatori in materia;
- assistenza tecnica verso gli uffici legali nel caso di contenzioso e nelle attività di stipulazione di coperture assicurative o di gestione di coperture auto-assicurative.

Inoltre tale UOS, relativamente alle procedure di autorizzazione all’esercizio e accreditamento istituzionale (L.R. 22/2002 e s.m.i.), espleta le seguenti attività:
- gestione applicativo regionale A.Re.A;
- coordinamento delle singole UU.OO.CC e dei Servizi trasversali dell’Azienda per i percorsi di rilascio/rinnovo autorizzazione all’esercizio e accreditamento istituzionale (requisiti aziendali generali e requisiti specifici);
- istruttoria domande di rilascio autorizzazione alla realizzazione rilascio/rinnovo autorizzazione all’esercizio e accreditamento istituzionale delle Unità d’offerta aziendali;
- supporto alle strutture interne aziendali per l’autovalutazione dei requisiti di autorizzazione all’esercizio e accreditamento istituzionale;
- avvio alle azioni di miglioramento, con le strutture interessate, necessarie per l’ottemperanza ai requisiti previsti per autorizzazione all’esercizio e accreditamento istituzionale;
- supporto e affiancamento alle strutture interne durante lo svolgimento delle visite di verifica effettuate dalla Regione Veneto;
- supporto e presa in carico, per quanto di competenza, delle attività necessarie all'ottemperanza delle eventuali prescrizioni a seguito di visita di verifica;
- progettazione e pianificazione delle certificazioni;
- visite ispettive interne effettuate in collaborazione con gli auditors aziendali (valutatori interni del sistema qualità);
- audit integrati effettuati in collaborazione con il Servizio Prevenzione e Protezione e DMO;
- operatività propedeutica al rilascio/rinnovo delle autorizzazioni all’esercizio e l’accreditamento istituzionale delle unità di offerta sociosanitarie e sociali aziendali in collaborazione con altri servizi aziendali;
- fase istruttoria, esecuzione delle visite di verifica e stesura rapporto per l’autorizzazione all’esercizio e l’accreditamento istituzionale delle strutture sanitarie, socio sanitarie e sociali private, di competenza della Regione Veneto e dei 98 Comuni afferenti al territorio dell’Ulss 9 Scaligera;
- fase istruttoria, esecuzione delle visite di verifica e stesura rapporto per l’autorizzazione all’esercizio e l’accreditamento istituzionale delle strutture sanitarie pubbliche della Regione Veneto;
- fase istruttoria ed esecuzione delle visite ispettive e di controllo delle strutture sanitarie, sociosanitarie e sociali, in collaborazione con UO/Servizi interni aziendali, NAS, Comuni.
Dal lunedì al giovedì dalle ore 8 alle ore 16 Il venerdì dalle ore 8 alle ore 14
Ultimo aggiornamento: 03/07/2018