I cookie ci aiutano a migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando ad utilizzare il sito internet fornite il vostro consenso al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Accetto Info

Unità Semplice Dipartimentale di Gastroenterologia


Direttore: dott. Daniele Di Piramo
 

Contatti

Sede

  • indirizzo: Via Ospedale, 37069 Villafranca
  • Blocco C
  • piano: 4
 
L’Unità Semplice Dipartimentale di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva si propone di prevenire, diagnosticare e curare le malattie dell’apparato digerente. Nell’ambito territoriale della nostra Ulss svolge attività presso gli ospedali di Villafranca e Bussolengo

Equipé Medica

dott. DANIELE DI PIRAMO - Direttore

dott.ssa SOFIA BENCIVENNI                            
dott. GIAMPIETRO BORSINI
dott.ssa SERENA ANNAMARIA DESIDERI
dott. DANIELE DI PIRAMO       
dott.ssa BARBARA FERRI
dott. LORENZO LOMONACO
 

Coordinatore Infermieristico FF

IP Sig.ra Elena Bonavita
L'Unità Operativa di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva offre diverse modalità di accesso alle proprie prestazioni:
  • Utenti esterni in attività convenzionata (Utenti in possesso di impegnativa del S.S.N.)
  • Utenti esterni in Attività Libero Professionale
  • Pazienti ricoverati presso i reparti dell'Azienda con ricovero ordinario o in regime di DH
  • Utenti a domicilio assistiti in ADI
  • Utenti ricoverati in Case di Riposo, RSA
La prenotazione in regime di convenzione si effettua telefonando al CENTRO UNICO PRENOTAZIONI (045/6338181 dal lunedì al venerdì 8.00 - 17.30, il sabato 8.00 - 12.30)
La prenotazione in regime libero-professionale si effettua  telefonando al CENTRO UNICO PRENOTAZIONI LIBERA PROFESSIONE (045/6338222 dal lunedì al venerdì 8.00 - 17.30, il sabato 8.00 - 12.30)

In caso di urgenza l'accesso alle prestazioni viene salvaguardato il diritto di ottenere con tempestività una prestazione in caso di urgenza attraverso:
  • prestazioni endoscopiche urgenti, presso la sede di Villafranca, per utenti inviati dal Pronto Soccorso (garantite anche attraverso il servizio di reperibilità sulle 24 ore);
  • accesso privilegiato (con ridotti tempi di attesa) se l'utente è in possesso di una prescrizione urgente del proprio Medico di Base (impegnativa con codice di priorità "B").
CONSIGLI UTILI
RICORDARSI CHE:
  • è necessario seguire scrupolosamente le eventuali preparazioni previste;
  • è preferibile farsi accompagnare da una persona in quanto per alcuni esami è prevista la somministrazione di farmaci sedativi che possono condizionare le attività che richiedono attenzione quali la guida di autoveicoli;
  • è necessario con sé tutti gli esami precedenti che possono avere attinenza con l'indagine in corso.
DOPO LA PRESTAZIONE:
I pazienti  vengono congedati dopo un adeguato periodo di osservazione.
Al momento del congedo vengono forniti consigli sui comportamenti da tenere ed eventuali indicazioni terapeutiche.
Ad ogni utente ambulatoriale viene consegnato il referto della prestazione da presentare al Medico di base e vengono fornite  indicazioni sul ritiro di eventuali accertamenti complementari quali l'esame istologico da biopsie endoscopiche.
I pazienti ricoverati vengono accompagnati nel reparto di degenza ed il referto inviato al curante che, eventualmente, viene contattato direttamente. 
Se sono necessari controlli successivi, è possibile effettuare subito la prenotazione.
Potrebbe interessarti anche
  • Argomenti correlati
  • Richiesta copia documentazione sanitaria
    Per documentazione sanitaria si intende una serie di informazioni sanitarie, anagrafiche, giuridiche, relative all’assistito che, per la loro natura strettamente personale, devono essere trattate e conservate con particolare cura.
Ultimo aggiornamento: 03/07/2018
Condividi questa pagina:
 
Rassegna stampaPropone il monitoraggio quotidiano di un ampio numero di testate giornalistiche locali e nazionali Guarda adesso