INFORMATIVA BREVE

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza dinavigazione su questo sito web, Aulss 9 Scaligera utilizza diversi tipi di cookie, tra cui:
Cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); Cookie di tipo pubblicitario (advertisng cookie); Cookie di tipo statistico (performance cookie); che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Nella pagina della Informativa Estesa che può consultare QUI sono presenti le istruzioni per negare il consenso all’installazione di qualunque cookie. Cliccando su “ACCETTA” o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell’informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Re.to UE 2016/679 ACCETTA
> > > Ortopedia e Traumatologia

Unità Operativa Complessa di Ortopedia e Traumatologia


Direttore: dott. Gian Maria Giulini

Contatti

  • tel.: 045 6338225
  • fax.: 045 6338743

Sede

  • indirizzo: via Ospedale, 5 - 37069 Villafranca di Verona (VR)
  • ala: Monoblocco
  • piano: 2
 
L'Unità Operativa Complessa di Ortopedia-Traumatologia svolge attività di diagnosi e cura delle malattie di pertinenza ortopedica e traumatologica presso l'ospedale di Bussolengo.

Equipé Medica

 
dott. GIAN MARIA GIULINI - direttore

dott. SAULO AGOSTINI
dott.ssa DARIA CALDERARA
dott. ALBERTO COSTA - Responsabile UOS di Day Surgery 
dott. HIROSHI DAL CANTON
dott. FEDERICO MOSCONI
dott. MOHAMMED SHAHEEN WISAM
dott. GINO VIOLA

Coordinatore Infermieristico

Afd. sig.ra CHIARA MELOTTO
Parenti e conoscenti possono fare visita ai pazienti nei seguenti orari:
  • giorni feriali: 13.00-14.00 e 19.00-20.00;
  • giorni festivi: 13.00-14.00, 16.00-17.00 e 19.00-20.00.
Il colloquio con i parenti invece dalle ore 12.00 alle 13.00, dal Lunedì al Venerdi’. 
 
Prestazione/Ricovero urgente

In caso di urgenza è possibile ottenere con tempestività le prestazioni:
  • con accesso privilegiato se l'utente è in possesso di una prescrizione urgente del proprio medico di base.
  • rivolgendosi al Pronto Soccorso: il medico di guardia del Pronto Soccorso dispone il ricovero urgente, in base alla patologia del paziente, compatibilmente con la disponibilità dei posti letto.

Nel caso in cui il ricovero non sia possibile o siano necessarie cure presso altro Istituto viene organizzato il trasporto protetto, previo accordi con la struttura di destinazione.

Documentazione da portare: si consiglia di portare con se il codice fiscale e la tessera sanitaria,  tutta la documentazione sanitaria in proprio possesso, tutti gli esami eseguiti a domicilio o presso altre strutture (radiografie, ecografie, ecc.) e nel caso previsto la prescrizione del medico curante.


Ricovero programmato

Prestazioni in regime di ricovero in Day Surgery: alcune prestazioni possono essere effettuate in regime di Day Surgery  (con ricovero di durata inferiore ad una giornata):
  • interventi in artroscopia del ginocchio (lesioni meniscali ecc.) e della spalla (sindrome da conflitto subacromiale ecc.);
  • interventi di chirurgia minore del piede (piede piatto, alluce valgo, metatarsalgie, dita a martello, ecc.)  e della mano (dito a scatto, morbo di Dupuytren, morbo di De Quervain, ecc.);
  • interventi di asportazione di piccole neoformazioni (cisti, lipomi,ecc.);
  • interventi di piccola traumatologia del piede e della mano.

Per il trattamento chirurgico della sindrome del tunnel carpale e di altre patologie minori è previsto il ricovero ambulatoriale con pagamento del ticket (senza posto letto). 

Prestazioni in regime di Ricovero Ordinario o Week surgery: in regime di ricovero ordinario vengono garantiti i seguenti interventi:
  • interventi di chirurgia protesica (artrosi di anca, artrosi di ginocchio e reimpianto di protesi di anca e ginocchio);
  • interventi di allungamento e correzione degli arti (basse stature patologiche, dismetrie, deviazioni assiali congenite o acquisite ecc.);
  • interventi per traumatologia degli arti superiori ed inferiori;
  • interventi per patologie post-traumatiche (ritardi di consolidazione, pseudoartrosi, deviazioni assiali, dismetrie, rigidità articolari, osteomieliti, rimozione di mezzi di sintesi, ecc.);
  • interventi di plastica ricostruttiva legamentosa del ginocchio.

Modalità di accesso al Ricovero Ordinario, Week Surgery o Day Surgery:

Il Paziente visitato dallo specialista ortopedico e ritenuto bisognoso di intervento chirurgico viene inserito dalla caposala in una agenda di prenotazione. Viene comunicato immediatamente il giorno dell'intervento e la data del pre-ricovero. Il pre-ricovero permette l'esecuzione degli esami necessari per eseguire l'intervento prima del ricovero vero e proprio e senza pagamento di nessun ticket. Il giorno del pre-ricovero il paziente  si presenterà alle ore 7.30 presso l'ambulatorio ortopedico al piano terra con la documentazione sanitaria in suo possesso, a digiuno dalla mezzanotte, dove incontrerà l'infermiere preposto. Gli esami ematochimici (prelievo di sangue ed esame urine), la radiografia del torace (solo per i pazienti fumatori o di età superiore a 45 anni), l'ECG, il colloquio con il medico verranno eseguiti nell'arco della mattinata. Dopo qualche giorno seguirà la visita con l'anestesista, alla quale potranno seguire altre visite o indagini. Se per volontà del paziente al pre-ricovero non segue il ricovero dovrà pagare il ticket su tutti gli esami eseguiti. Il giorno dell'intervento il paziente si presenta in reparto alle ore 7.30 a digiuno  dalla mezzanotte (anche dall'acqua) con l'arto da operare pulito e depilato. Negli interventi di PROTESI il ricovero viene fatto il giorno prima dell'intervento e la depilazione eseguita dal personale di reparto. È necessario portare un documento personale di riconoscimento, il tesserino sanitario e di codice fiscale, oltre che gli effetti personali necessari per la permanenza in reparto.

Documentazione da portare: È necessario portare un documento personale di riconoscimento, il tesserino sanitario e di codice fiscale, oltre che gli effetti personali necessari per la permanenza in reparto.

 
Il post-ricovero

Nel caso in cui sia necessario eseguire una riabilitazione post intervento, vengono fornite indicazioni sulle strutture più idonee. Il giorno della dimissione verrà rilasciata una lettera di dimissione da consegnare al medico curante, il paziente potrà prenotare direttamente presso l'ufficio cassa la visita di controllo, il giorno stabilito per il controllo si reca presso l'ambulatorio ortopedico/sala gessi portando con se la lettera di dimissione. Non è necessaria l'impegnativa medica se la visita di controllo si effettua entro 1 mese dalla dimissione.


Prestazioni ambulatoriali 

L'accesso per le prestazioni ambulatoriali avviene, su prescrizione del medico curante, telefonando al Centro Unico di Prenotazione (Tel. 045/6338181 dal lunedi' al venerdì 8.00-17.30 e il sabato 8.00-12.30) oppure recandosi all'ufficio cassa dell'ospedale dal lunedì al venerdi 7.30-19.20 e il sabato mattina 8.00-12.00.

Documentazione da portare: Il giorno stabilito l'utente è tenuto a presentarsi con la prescrizione del medico curante, la documentazione sanitaria in suo possesso, il codice fiscale e la tessera sanitaria. 

A prestazione eseguita verrà rilasciata copia del referto di visita per il medico di famiglia.


Prestazioni erogate in regime di libera professione (Prestazioni a pagamento)

si prenotano tramite il Centro Unico Prenotazione Libera Professione (045/6338222) dell'Azienda ULSS 22, telefonando dal lunedì al venerdi 8.00-17.30 e il sabato 8.00-12.30.

Documentazione da portare: documentazione sanitaria in possesso, il codice fiscale e la tessera sanitaria del paziente. A prestazione eseguita verrà rilasciata copia del referto di visita.
Documenti collegati
Tipo fileNome fileDimensioneAzioni
pdfCarta dei Servizi di Ortopedia
Ospedale Magalini di Villafranca
[245.94 KB]SCARICA
Potrebbe interessarti anche
Ultimo aggiornamento: 12/12/2018