INFORMATIVA BREVE

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza dinavigazione su questo sito web, Aulss 9 Scaligera utilizza diversi tipi di cookie, tra cui:
Cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); Cookie di tipo pubblicitario (advertisng cookie); Cookie di tipo statistico (performance cookie); che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Nella pagina della Informativa Estesa che può consultare QUI sono presenti le istruzioni per negare il consenso all’installazione di qualunque cookie. Cliccando su “ACCETTA” o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell’informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Re.to UE 2016/679 ACCETTA
> > > > Servizio di Assistenza Domiciliare

Servizio di Assistenza Domiciliare Integrata a Favore delle Persone Disabili


Referente Coord.: A. S. dr. Luigi Formenti

Contatti

Sede

  • indirizzo: Corso Porta Palio n. 30 - 37122 Verona
 
Il Servizio di Assistenza Domiciliare è un servizio di supporto alla persona disabile e alla sua famiglia, effettuato a domicilio mediante attività socio educative e socio assistenziali. Attua interventi di assistenza a domicilio finalizzati a favorire l'autonomia e la vita di relazione dell'utente nel proprio ambiente, all'educazione e, quando possibile, all'autosufficienza dell'utente. Il servizio domiciliare concretamente per quanto riguarda il SAD in ADI prevede interventi svolti a casa da Operatori Socio Sanitari per la cura della persona ed eventuali altre azioni finalizzate all’ integrazione sociale come le uscite socializzanti.
E' rivolto alle persone in possesso della certificazione ai sensi dell’art. 3 della L. 104/92 che preveda, di norma, la connotazione di gravità quali:
- disabilità intellettive: ritardo mentale legato a cause genetiche, lesioni cerebrali dovute a malattie, intossicazioni di varia natura o traumi
- disabilità neuro-motorie: distrofia muscolare e altre forme di malattie neuro-muscolari legate a cause genetiche, morbo di Parkinson, sclerosi multipla e altre forme di disabilità neurologiche progressive, paraplegie e tetraplegie, esiti di trauma cranico o di grave cerebro-vasculo lesione
- disabilità insorte in età neonatale e perinatale con cerebro-motu lesioni.
Tali condizioni vengono considerate in quanto determinino situazioni di dipendenza assistenziale tali da non consentire una sufficiente capacità personale d’autogestione o che in ogni caso pongano la famiglia in difficoltà a provvedervi.
Sono ammesse al servizio le persone con età inferiore ai 65 anni, mentre i disabili di età inferiore ai 18 anni usufruiscono del servizio domiciliare grazie al supporto dei servizi di riferimento pubblici e accreditati.
Le Assistenti Sociali sono disponibili nelle sedi di:

- Verona: Stradone Porta Palio, 30 – tel. 0459287035
e-mail: domiciliare.handicap@aulss9.veneto.it

- Tregnago: via Massalongo, 7 – tel. 0456138329
e-mail: sad4@aulss9.veneto.it
 

Dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 13,30.

Ultimo aggiornamento: 18/07/2018