U.O.S Neuropsichiatria Infantile

Responsabile: Dott.ssa Beatrice Larocca

Contatti

Sede

  • Distretto 1 Palazzo Sanità, Via Salvo D’Acquisto, 7  Verona 4° piano
  • Distretto 2 San Bonifacio presso Ospedale “Fracastoro”, Via Circonvallazione 1
 
La struttura è deputata all’attuazione di percorsi di diagnosi, cura e riabilitazione delle patologie dello sviluppo: neurologiche, neuropsichiatriche, cognitive, relazionali e neuropsicologiche dell’infanzia e dell’adolescenza. In particolare:
  • prevenzione e promozione della salute in età evolutiva e adolescenziale
  • presa in carico globale del bambino, dell’adolescente e della famiglia, secondo quanto previsto dalla DGRV 1533/2011
  • diagnosi multidimensionale e presa in carico terapeutica, farmacologica riabilitativa e sociale
  • sviluppo di percorsi assistenziali, socio riabilitativi e terapeutici, in collaborazione con l’Unità Operativa Semplice Età Evolutiva, anche attraverso il coinvolgimento attivo di Pediatri di libera scelta, Medici di Medicina generale, delle strutture, ivi comprese quelle ospedaliere, degli altri soggetti istituzionali che con mandati e mission diversi intervengono a favore di utenti nelle stesse fasce di età (Scuola, Comuni, Autorità Giudiziaria) e delle altre risorse del territorio (Terzo Settore)
  • integrazione scolastica e sociale di minori con disabilità ai sensi della L104/92 e relative certificazioni attraverso Unità di Valutazione Multidimensionale Distrettuale (UVMD)
  • la gestione degli specialisti ambulatoriali interni di competenza
  • il sostegno al minore con disabilità e alla sua famiglia in collaborazione con la U.O.C. Disabilità e Non Autosufficienza, per le prestazioni solo assistenziali
  • il raccordo con i servizi pubblici e privati per la definizione di programmi di intervento socio-sanitari ed assistenziali integrati.
Le equipe interdisciplinari e multiprofessionali attuano piani terapeutici e progetti di intervento integrati in ambito medico specialistico neuropsichiatrico infantile, psicologico, riabilitativo e sociale. Prestano la loro attività in sedi diverse cosi articolate:
Dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30
Modalità di accesso
L’accesso alla UOS di Neuropsichiatria infantile avviene esclusivamente su appuntamento nelle seguenti modalità
La prima visita medico-specialistica neuropsichiatrica infantile deve essere prenotata al C.U.P. (centro unico  prenotazioni) al numero 0454646464 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 18.30 e il sabato dalle ore 8.00 alle ore 13.00. con impegnativa del Pediatra di Libera Scelta o del Medico di Medicina Generale.
Le visite di controllo e le consulenze degli Specialisti Medici NPI referenti del caso vengono programmati direttamente con il Professionista di riferimento e mantenuti in essere con una frequenza variabile sulla base della situazione clinica, del periodo di vita e dei bisogni clinico-assistenziali e di cura del minore e della famiglia. 
La visita specialistica neuropsichiatrica infantile è necessaria per accedere a tutte le prestazioni riabilitative logopediche, neuropsicomotorie, di terapia occupazionale ed educativa, di terapia della riabilitazione psichiatrica e per l’attivazione delle prestazioni socio-ambientali. 

IMPEGNO ANNO 2022  NEI CONFRONTI DEGLI UTENTI 
Per il 2022  l’UOS Neuropsichiatria Infantile  individua il seguente impegno da adottare per migliorare la sicurezza dell’utente: 
  • L’impegno del personale è costantemente volto alla prevenzione dei rischi e al verificarsi di eventi indesiderati per i pazienti al fine di garantire prestazioni assistenziali sicure per i pazienti stessi sia per gli operatori sanitari. 
     Per saperne di più: www.aulss9.veneto.it /sicurezza del paziente 
Ultimo aggiornamento: 29/04/2022