INFORMATIVA BREVE

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza dinavigazione su questo sito web, Aulss 9 Scaligera utilizza diversi tipi di cookie, tra cui:
Cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); Cookie di tipo pubblicitario (advertisng cookie); Cookie di tipo statistico (performance cookie); che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Nella pagina della Informativa Estesa che può consultare QUI sono presenti le istruzioni per negare il consenso all’installazione di qualunque cookie. Cliccando su “ACCETTA” o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell’informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Re.to UE 2016/679 ACCETTA
> Servizio Civile Universale

Servizio Civile Universale

Banner_servizio_civile_quadro.jpg_190910084705.jpg
È aperta la selezione di 50 volontari per il progetto di Servizio civile universale del Distretto Ovest Veronese dell’Ulss 9 Scaligera, dal titolo “5 MINUTI SONO LÌ”. Il progetto prevede 12 mesi di attività per un totale di 1145 ore (in media 25 ore settimanali) ed è previsto un compenso mensile di 439,50 €. Diventare volontario di Servizio civile aggiunge alla volontà di dare qualcosa di sé agli altri e al proprio Paese la possibilità di acquisire conoscenze e competenze pratiche, e più in generale rappresenta un’occasione di crescita personale e di formazione. Per questo il Servizio civile universale può rappresentare un’esperienza utile da spendere in ambito lavorativo.
ATTIVITÀ DI IMPIEGO DEI VOLONTARI

• Attività di supporto organizzativo alla realizzazione di servizi
• Attività di affiancamento agli operatori dei centri in cui sono inseriti anziani, disabili e minori
• Supporto alla realizzazione di tirocini lavorativi, campus esperienziali
• Attività a sostegno della quotidianità di anziani, disabili e minori
• Attività di animazione ludico-ricreativa con anziani, disabili e minori
• Soggiorni estivi con anziani, disabili e minori
• Attività di facilitazione dell’accesso ai servizi e di prevenzione dell’isolamento di anziani, disabili e minori
• Partecipazione alle attività del Centro sollievo

POSTI DISPONIBILI PER COMUNE
Affi [1], Bardolino [1], Brentino Belluno [1], Brenzone [1], Bussolengo [2], Caprino Veronese [2], Castelnuovo del Garda [2], Cavaion Veronese [1], Costermano [1], Dolcè [1], Fumane [1], Garda [1], Isola della Scala [2], Lazise [1], Malcesine [1], Marano di Valpolicella [1], Mozzecane [1], Negrar [4], Nogarole Rocca [1], Pastrengo [1], Pescantina [2], Peschiera del Garda [2], Povegliano Veronese [1], Rivoli Veronese [1], San Pietro in Cariano [2], San Zeno di Montagna [1], Sant’Ambrogio di Valpolicella [2], Sant’Anna d’Alfaedo [1], Sommacampagna [2], Sona [2], Torri del Benaco [1], Valeggio sul Mincio [2], Vigasio [2], Villafranca di Verona [2]

CHI PUÒ PARTECIPARE

Requisiti per poter fare domanda:
• età compresa tra i 18 anni compiuti ed i 28 (al massimo 28 anni e 364 giorni);
• cittadini dell’Unione Europea;
• cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti;
• non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo, o ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, oppure per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata;
• avere specifici requisiti indicati nel singolo progetto scelto

Non può presentare domanda chi:
• appartiene ai corpi militari e alle forze di polizia;
• ha già prestato o stiano prestando servizio civile nazionale o universale, oppure ha interrotto il servizio prima della scadenza prevista;
• ha in corso rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo con l’ente che realizza il progetto, oppure ha avuto tali rapporti di durata superiore a tre mesi nei 12 mesi precedenti la data di pubblicazione del bando.

Può presentare domanda chi:
• ha interrotto il servizio civile nazionale o universale a conclusione di un procedimento sanzionatorio a carico dell’ente che ha causato la revoca del progetto, oppure a causa di chiusura del progetto o della sede di attuazione su richiesta motivata dell’ente, a condizione che il periodo del servizio prestato non sia stato superiore a 6 mesi;
• ha interrotto il servizio civile nazionale o universale a causa del superamento dei giorni di malattia previsti, a condizione che il periodo del servizio prestato non sia stato superiore a 6 mesi;
• ha già svolto il servizio civile nell’ambito del programma europeo “Garanzia Giovani”, del progetto sperimentale europeo International Volunteering Opportunities for All e dei progetti per i Corpi civili di pace.

I volontari impegnati nei progetti per l’attuazione del Programma europeo Garanzia Giovani o nei progetti per i Corpi civili di pace possono presentare domanda ma, qualora selezionati come idonei, potranno iniziare il servizio civile solo a condizione che tale impegno si sia nel frattempo concluso naturalmente (secondo i tempi previsti e non per interruzione da parte del giovane).

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

La domanda di partecipazione va inviata esclusivamente attraverso la piattaforma DOL (https://domandaonline.serviziocivile.it/?CodiceProgetto=R05NZ0070619101392NR05), accedendo con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale (www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid) sono disponibili tutte le informazioni sullo SPID e come ottenerlo.
I cittadini di altri paesi dell’Unione Europea, Svizzera, Islanda, Norvegia e Liechtenstein, che ancora non possono disporre dello SPID, e i cittadini di Paesi extra UE in attesa di rilascio di permesso di soggiorno, possono accedere ai servizi della piattaforma DOL previa richiesta di apposite credenziali, seguendo la procedura indicata in home page

Sui siti web del Dipartimento www.politichegiovanilieserviziocivile.gov.it e www.scelgoilserviziocivile.gov.it è disponibile la Guida per la compilazione e la presentazione della Domanda Online.

Il giorno successivo alla presentazione della domanda il Sistema di protocollo del Dipartimento invia al candidato, tramite posta elettronica, la ricevuta di attestazione con il numero di protocollo, la data e l’orario di presentazione della domanda.
Le domande di partecipazione vanno presentate entro e non oltre le ore 14:00 del 10 ottobre 2019. È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto e un’unica sede, da scegliere tra i progetti riportati nella piattaforma DOL.

IN CASO DI DIFFICOLTÀ O DUBBI NELLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA, L’UFFICIO SERVIZIO CIVILE NAZIONALE DELL’ULSS 9 SCALIGERA (DISTRETTO 4) È A DISPOSIZIONE PER INFORMAZIONI E CHIARIMENTI AI RECAPITI INDICATI A MARGINE
Documenti collegati
Tipo fileNome fileDimensioneAzioni
pdfBando Servizio Civile Universale[361.14 KB]SCARICA
pdfScheda Progetto Cinque Minuti Sono Li[416.53 KB]SCARICA
Ultimo aggiornamento: 17/10/2019
 
Ricerca nel sito