> > Mappatura dei processi

Mappatura dei processi


"L’Autorità Nazionale Anticorruzione (A.N.AC.) con deliberazione n. 831 del 3 agosto 2016 ha approvato il Piano Nazionale Anticorruzione (P.N.A.) 2016 che ha costituito linea guida per la costruzione del Piano Anticorruzione e della Trasparenza ed Integrità anche delle ULSS.
Le successive annuali deliberazioni sono state invece di “Approvazione dell’aggiornamento al PNA”.
L’auspicio dell’Autorità (ANAC) era che il PNA potesse contribuire a responsabilizzare maggiormente tutti i soggetti che a vario titolo operano nelle amministrazioni - dagli organi di indirizzo, ai RPCT, ai dirigenti e ai dipendenti tutti – nella consapevolezza che la prevenzione dei fenomeni corruttivi non possa che essere il frutto di una necessaria interazione delle risorse, delle competenze e delle capacità di ognuno

Il PNA ha ribadito nelle diverse stesure la centralità dell’analisi del rischio e delle misure specifiche di prevenzione della corruzione contestualizzata, fattibili e verificabili 
Lo SCOPO DELLA NORMA, “… Individuare le attività nell’ambito delle quali è più elevato il rischio di corruzione e le relative misure di contrasto …” è stato sintetizzato da A.N.AC. nei due punti che seguono: 
  • Far svolgere alle amministrazioni ed agli enti un’appropriata ed effettiva analisi e valutazione del rischio.
  • Far individuare misure di prevenzione proporzionate e contestualizzate rispetto alle caratteristiche della specifica amministrazione o ente
L’Azienda ULSS n. 9 Scaligera ha quindi dato attuazione al PTPCT annuale con la MAPPATURA DEI PROCESSI. "
Ultimo aggiornamento: 21/12/2018
 
Ricerca nel sito