INFORMATIVA BREVE

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza dinavigazione su questo sito web, Aulss 9 Scaligera utilizza diversi tipi di cookie, tra cui:
Cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); Cookie di tipo pubblicitario (advertisng cookie); Cookie di tipo statistico (performance cookie); che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Nella pagina della Informativa Estesa che può consultare QUI sono presenti le istruzioni per negare il consenso all’installazione di qualunque cookie. Cliccando su “ACCETTA” o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell’informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Re.to UE 2016/679 ACCETTA
> Metodo DOMAN, VOJTA, FAJ, ABA O PERFETTI

Metodo DOMAN, VOJTA, FAJ, ABA O PERFETTI

La Regione Veneto, ai sensi della L.R. 6/99 e successive modifiche ed integrazioni, della L.R. n. 16/2016 e della L.R. n. 44/2019, anche per l’anno 2020 ha previsto l’erogazione di un contributo per i cittadini portatori di handicap psicofisico, certificati ai sensi dell’art. 3 della L. 104/92, residenti nel Veneto (da almeno 6 mesi alla data della domanda) che applicano i metodi Doman, Vojta, Fay, ABA, Perfetti o Feldenkrais.

Si invitano quindi gli interessati al rimborso delle prestazioni riferibili all’applicazione dei metodi riabilitativi sopra citati a trasmettere entro il 30.09.2020 alla UOC Direzione Amministrativa Territoriale dell’Azienda ULSS 9 Scaligera tutta la documentazione richiesta debitamente compilata, a mezzo pec a protocollo.aulss9@pecveneto.it o con consegna a mano presso gli sportelli dei Distretti di appartenenza.
Come stabilito dalla DGR n. 864/2009, il richiedente per essere ammesso al contributo deve:
  • compilare la domanda allegata;
  • predisporre un elenco dettagliato della documentazione presentata;
  • allegare copie delle pezze giustificative relative a:
  • spese di viaggio (treno, aereo, mezzi pubblici solo per 2 persone: persona disabile e persona accompagnatrice attinenti all’applicazione del metodo);
  • se viene utilizzato il mezzo proprio viene rimborsato 1/5 del prezzo della benzina per Km. percorso e biglietto autostradale;
  • vitto e alloggio (solo per 2 persone: persona disabile e persona accompagnatrice);
  • spese sanitarie non coperte da concorso sanitario (trattamento prescritto dallo specialista con indicazione dei nomi dei professionisti incaricati);
  • altro (intervento riabilitativo riportante la dicitura che si tratta di prestazione in applicazione al metodo….);
  • allegare copia fotostatica del documento di identità del richiedente;
  • allegare copia documento del codice fiscale del richiedente e del figlio/a;
  • allegare documento bancario con evidenziate le coordinate bancarie (IBAN);
  • allegare modulo compilato per il consenso al trattamento dei dati personali.
Si precisa che le spese sostenute per l’applicazione del metodo Feldenkrais saranno riconosciute solo dal 29.11.2020 (data di entrata in vigore della L.R. 44/2019).

La valutazione della documentazione presentata dall’interessato sarà effettuata in relazione alle disposizioni regionali in materia, e ne sarà data successiva comunicazione al richiedente.
L’erogazione del contributo è subordinata all’effettivo trasferimento economico da parte della Regione Veneto.

Normativa di riferimento:
  • Legge Regionale n. 16 del 26 maggio 2016
  • Deliberazione della Giunta Regionale n. 864 del 31 marzo 2009
  • L.R. 16 agosto 2007 n. 23
Per informazioni:
Sig.ra Rossella Martini
Tel. 045/9287013
Mail: rossella.martini@aulss9.veneto.it
Documenti collegati
Tipo fileNome fileDimensioneAzioni
pdfModulo richiesta contributo[49.47 KB]SCARICA
pdfConsenso al trattamento dei dati personali[56.93 KB]SCARICA
Ultimo aggiornamento: 16/07/2020
 
Ricerca nel sito